Il tempo passa e l'Eternità si avvicina

Camaldoli Casamari Farfa Farneta S.Salvatore S.Antimo



abbazie.com


Sito laico di religione Cattolica e storia medioevale


Abbazia di Montecassino

Fonte Avellana La Verna Monte Oliveto Montecassino Sacra San Michele Vallombrosa

una visita nei luoghi della fede

nelle fortezze della Fede



Abbazia di sant'Antimo a Montalcino
Abbazia di Sant'Antimo a Montalcino
Cattedrale di Todi
Cattedrale di Todi - Giudizio Universale

"L'Europa è nata pellegrinando e la sua lingua è il Cristianesimo" J.W Goethe

Abbazia di Monte Oliveto Maggiore
Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

15 febbraio 1944 ... il bombardamento Alleato dell'Abbazia di Montecassino

Abbazia Montecassino
Il peggior atto sacrilego verso la Cristianità di tutto il XX secolo


Arte in Chiesa

Quando una chiesa è più bella di un museo

Annunciazione
L'Annunciazione

L'avventura della Fede ... Vita di Santi, Beati ed Arcangeli


Chiesa di San Sebastiano a Panicale
Chiesa di San Sebastiano a Panicale

Dio Ti dice:

"Non aver paura della Santità, non aver paura di puntare in alto, di lasciarti amare e purificare da Dio, non aver paura di lasciarti guidare dallo Spirito Santo"

Lasciamoci contagiare dalla Santità di Dio".
Papa Francesco

San Michele Arcangelo
La grande statua di San Michele Arcangelo a Vienna

Ricorda

"Questo è il segreto dei Santi: dimostrare in Cristo, uniti a Lui come i tralci alla vite, per portare molto frutto. E questo frutto non è altro che amore"

Papa Francesco


San Francesco di Assisi Sposo di Sorella Povertà



San Francesco di Assisi a Chiusi della Verna

Nasce, tra il Dicembre 1181 e il Settembre 1182, di Pietro Bernardone dei Moriconi, ricco mercante di stoffe e spezie, e dalla nobile Signora Pica Bourlemont, un figlio a cui viene dato inizialmente (dalla madre) il nome di Giovanni.

La leggenda vuole che Giovanni (Francesco) sia stato concepito durante il viaggio in Terra Santa della matura coppia.

Il padre, che al momento della nascita era in Francia per affari, quando ritornò ne cambiò il nome in Francesco e, con tale nome, fu ed è comunemente e generalmente conosciuto.

Il giovane Francesco studiò il latino ed il volgare, la musica e la poesia .... (continua)

San Francesco

La vita

La Vita dal 1181 al 1202
La Vita dal 1203 al 1207
La Vita dal 1208 al 1212
La Vita dal 1213 al 1218
La Vita dal 1219 al 1226

Opere e preghiere

Il miracolo del lupo di Gubbio
La Regola Bullata del 1223
Le preghiere francescane a Dio
Il presepe di San Francesco


Santa Maria Maddalena, Rennes Le Château e l'abate Bèrenger Sauniére



Santa Maria Maddalena

La ex prostituta di Papa Gregorio Magno ... quando anche i grandissimi sbagliano!

Per Noi, quando si parla di Maria Maddalena, si parla di Maria di Magdala e non di Maria sorella di Lazzaro e ne, tanto meno, della prostituta peccatrice di Lc 8,36-50.

Dal 3 Giugno 2016 la Congregazione per il Culto Divino ha pubblicato un decreto con il quale, per espresso desiderio di Papa Francesco, la celebrazione di Santa Maria Maddalena viene elevata al grado di festa e sarà festeggiata ogni 22 Luglio.

Papa Francesco ha motivato questa decisione

"per significare la rilevanza di questa donna che mostrò un grande amore a Cristo e fu da Cristo tanto amata"

Santa Maria Maddalena
Santa Maria Maddalena
Rennes le Chateau
Rennes le Chateau

Rennes Le Château e l'abate Bèrenger Sauniére


Rennes Le Château e l'abate Bèrenger Sauniére

Terribilis est locus iste

Chiesa di santa Maria Maddalena

Le stazioni della Via Crucis

Gli esterni della Chiesa

Il numero ventidue

Rennes Le Château



San Nicola .. il vero Babbo Natale



San Nicola


San Nicola nasce probabilmente tra il 250 ed il 260 a Patara di Licia nell'attuale Turchia.

Diventa vescovo di Mira (Myra) di Licia all'epoca dell'imperatore Diocleziano (di cui subisce le persecuzioni e forse il carcere o l'esilio) e viene liberato nel 313 dall'imperatore Costantino.

San Nicola muore a Mira il 6 dicembre del 343 (350?).

Ma cosa c'entra San Nicola con Babbo Natale?

Tutto ebbe inizio nel 1821 .... (continua)



San Guglielmo e l'abbazia perduta di Malavalle



San Guglielmo

La misteriosa storia di un Santo mai fatto Santo ed ormai quasi dimenticato in Italia (ma non in Europa).

E di Lui rimangono le rovine dell'Abbazia di Malavalle, persa nelle macchie dietro Castiglione della Pescaia e raggiungibile a piedi tramite un sentiero nel bosco ...

Oggi il Suo culto rimane praticamente solo in Maremma nel triangolo tra Scarlino, Castiglione della Pescaia e Buriano.

Nelle chiese di San Guglielmo

San Giorgio a Montemerano

Santa Maria Assunta a Buriano

Sant'Andrea Apostolo a Tirli

San Biagio a Caldana

Leggi il racconto di chi ha visitato l'abbazia e, se vuoi, inviaci il Tuo.

Ma un tempo San Gugliemo di Malavalle era venerato e rispettato, tanto da ispirare un ordine religioso i Guglielmiti.


San Michele Arcangelo il protettore del popolo di Dio



Chi come Dio

Chi è San Michele Arcangelo, il guerriero di Dio, il protettore del popolo di Dio e d'Israele ... e dei Longobardi ...

... tutte le sue apparizioni in Italia dal 490 d.C. al 1656 d.C. ...

... la descrizione della battaglia dell'Apocalisse, ...

... le Sue rappresentazioni iconografiche, ...

... le preghiere a Lui dedicate ...

Oggi il culto di San Michele Arcangelo rimane praticamente intatto in quasi tutta Europa con decine di chiese, santuari ed ossari sparsi anche in Italia ...

Nelle chiese di San Michele Arcangelo

Sacra San Michele a Sant'Ambrogio (TO)

San Michele a Monte Sant'Angelo (FG)

San Michele a Sant'Angelo di Cortona (AR)

San Michele a Narni (TR)

San Michele a Paganico (GR)

San Michele a Panicale (PG)

San Michele a Vallecorsa (FR)


Sacra di San Michele Arcangelo
Sacra San Michele a Sant'Ambrogio Torinese