abbazie.com

Camaldoli Casamari Farfa Farneta S.Salvatore S.Antimo

Sito laico di religione Cattolica e storia medioevale

Fonte Avellana La Verna Monte Oliveto Montecassino Sacra San Michele Vallombrosa

Il tempo passa e l'Eternità si avvicina

Santuario di Chiusi di La Verna

Santuario di Chiusi di La Verna

clicca qui per vedere la piantina del Santuario di Chiusi di La Verna


La Verna un po' di storia La basiliche Le Cappelle San Francesco Corridoio Stimmate

Le Basiliche del Santuario

Due sono le basiliche presenti all'interno del Santuario di La Verna:

Quadrante

La Basilica della Madonna dell'Assunta

La Basilica della Madonna dell'Assunta è il cuore pulsante del Santuario ... e, non a caso, si trova in mezzo tra l'attuale ingresso ed il grande piazzale del Quadrante.

La costruzione della Basilica fu iniziata nel 1348, grazie al contributo del conte Tarlato di Pietramala e di sua moglie Giovanna di Santa Fiora, ma i fondi a disposizione non bastarono ed i lavori vennero sostanzialmente sospesi per quasi 150 anni.

la Basilica del Santuario di Chiusi della Verna

Solo nel 1509 la Basilica venne completata grazie ai fondi elargiti dall'Arte della Lana di Firenze.

la Basilica della Madonna dell'Assunta

La Basilica ha la classica forma a croce latina con un unica navata e quattro campate con volte a crociera.

Arte della Lana

Fu la corporazione dell'Arte della Lana di Firenze a "portare" Andrea della Robbia e la sua bottega a Chusi della Verna.

In pochi anni gli furono commissionate la realizzzione delle numerose opere d'arte che servirono a decorare tutto il Santuario.

Opere del Della Robbia si trovano nelle Cappella delle Stimmate, all'ingresso del Corridoio delle Stimmate e sia nella Basilica della Madonna dell'Assunta e sia nella Basilica di Santa Maria degli Angeli.

Personalmente riteniamo che sia l'altare centrale della Madonna del Rifugio l'opera più bella.

In questa terracotta si vede Maria con il Bambino tra i Santi Onofrio, Antonio Abate, Maria Maddalena e Francesco.

Madonna del Rifugio
Altare di San Francesco. Madonna del Rifugio

Apriamo una piccola parentesi.

Questa non è l'unica rappresentazione di Maria Maddalena presente nella Basilica.

Crocefissione

Infatti, anche se piccolina, sul muro alla sinistra guardando l'altare appena a ridosso dell'altare stesso, troviamo questa Crocefissione in cui la donna, a terra in preghiera con i capelli rossi fluenti, è proprio Maria Maddalena.

Maria è a sinistra a braccia aperte, mentre a destra è rappresentato l'Apostolo Giovanni.

Bella è la cappella di San Michele Arcangelo con il grande olio su tela dipinto da Frate Emanuele da Como.

Cappella di San Michele Arcangelo
Cappella di San Michele Arcangelo

Dopo le terracotte dei Della Robbia, è la splendida statua della Madonna dell'Assunta, che si trova sull'altare maggiore, a caratterizzare, artisticamente, questa Basilica.

Madonna dell'Assunta al centro dell'Altare Maggiore
Madonna dell'Assunta al centro dell'Altare Maggiore

Madonna dell'Assunta
Madonna dell'Assunta

Alla sinistra dell'altare maggiore si trova la statua di San Francesco rappresentato con in mano un teschio.

San Francesco
San Francesco

Alla destra dell'altare maggiore si trova la statua di Sant'Antonio da Padova rappresentato con in braccio il Bambino e, sulla mano sinistra, un candido giglio.

Sant'Antonio da Padova
Sant'Antonio da Padova

Il SANCTI RELIQUIA

Nella Basilica si trovano, all'interno del SANCT RELIQUIA, molte reliquie attribuite a San Francesco: quali la preziosa reliquia con il Sangue del Santo,

Il SANCTI RELIQUIA
Il SANCTI RELIQUIA

il Suo Saio ed altri utensili e suppellettili.

Il Saio di San Francesco
Il Saio di San Francesco

Concludiamo ricordando che nella Basilica della Madonna dell'Assunta sono conservati i resti mortali del Beato Giovanni della Verna.

Inoltre, Tutti i giorni dal 1431, all'ora media (le 15), dalla chiesa parte la cosiddetta Processione delle Stimmate.

Dal 1921 la chiesa della Madonna dell'Assunta ha il titolo di Basilica minore.

Basilica di Santa Maria degli Angeli

La Basilica di Santa Maria degli Angeli è l'altra Basilica di La Verna.

Santa Maria degli Angeli
Come era ...

La Basilica di Santa Maria degli Angeli fu voluta direttamente da San Francesco e non a caso, si trova in mezzo tra l'ingresso della Beccia ed il grande piazzale del Quadrante.

Santa Maria degli Angeli
Come è ...

La Basilica è molto piccola e si sviluppa su di una sola navata senza cappelle laterali.

Santa Maria degli Angeli

Anche a Santa Maria degli Angeli è possibile lucrare un'indulgenza ...

Per chi recita, presso questa Basilica, un Pater Noster ed una Ave Maria, alle solite condizioni di:

ci sono 200 giorni di indulgenza.

Le tre condizioni possono essere adempiute anche nella settimana precedente o seguente il giorno in cui si visita la Chiesa.

Santa Maria degli Angeli
Come era (senza l'illuminazione troppo calda)

Negli ultimi anni i Frati di La Verna hanno un pochino modificato il layout di questa (piccola) Basilica

Bsilica Santa Maria degli Angeli
Come è ...

Hanno chiuso la grata tra l'unica navata ed il coro e modificato l'illuminazione della bellissima Ascensione in Cielo di Maria.

Santa Maria degli Angeli

Nella pianta del Santuario questa Chiesa è individuata con il numero "3".

AugurandoTi una buona visita al sito ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com. Qui di seguito alcune offerte last minute per i prossimi due giorni su alcune delle strutture presenti nelle vicinanze di Chiusi della Verna

Booking.com