Il tempo passa e l'Eternità si avvicina

Camaldoli Casamari Farfa Farneta S.Salvatore S.Antimo



abbazie.com

San Romualdo ed i Camaldolesi

Sito laico di religione Cattolica e storia medioevale


Camaldoli

Un'oasi di pace e meditazione

Fonte Avellana La Verna Monte Oliveto Montecassino Sacra San Michele Vallombrosa

una visita nei luoghi della fede

Camaldoli


Home San Romualdo La storia Cosa vedere

Cosa vedere

Distinguiamo la visita all'Eremo rispetto a quella del Monastero

Eremo

Si arriva all'Eremo di Camaldoli percorrendo la strada Provinciale n.124 dell'Eremo.

Si parcheggia nello slargo antistante e, passando dalla stretta porticina sul muro, si entra nel chiostro interno.

Eremo Camaldoli
Foto di Alessandro Panichi

Sia dalla strada e sia dal cortile interno si possono vedere le celle/casette dei monaci (non visitabili).

Eremo di Camaldoli
Eremo di Camaldoli

Entrati nel cortile vediamo che vi si affacciano:

Cella di San Romualdo

Ovviamente la cosa più affascinante che si trova nellEeremo è la Cella di San Romualdo.

San Romualdo soggiornò a Camaldoli (che ricordiamo ne fu il fondatore) circa dal 1021 al 1023.

Cella di San Romualdo

Nella chiesa di San Salvatore si possono ammirare l'affascinante la volta totalmente affrescata.

Eremo Camaldoli
Madonna con Bambino e Santi

Nella Cappella di Sant'Antonio Abate si trova la pala "Madonna con Bambino e Santi", capolavoro in terracotta di Andrea della Robbia.

Madonna con Bambino e Santi
Madonna con Bambino e Santi

La visione di questa pala "a sola" vale la vista a tutto il complesso di Camaldoli.

Concludiamo ricordando che attualmente i monaci presenti nell'Eremo sono circa una decina.

Monastero

Cosa vedere nel Monastero di Camaldoli?

Il Monastero
Camaldoli

la chiesa di San Donato

La Chiesa presente nel complesso monastico è consacrata ai Santi San Donato e Sant'Ilariano.

La struttura attuale è frutto di una importante ristrutturazione settecentesca.

Si sa che i lavori finirono nel 1775 e che la trasformazione della Chiesa fu radicale.

Pensate che il soffitto, ora a volta, precedentemente era a cassettoni ...

La cappella interna
La cappella interna

La chiesa ospita una serie di sette tavole di Giorgio Vasari risalenti al periodo giovanile dell'artista.

La cappellina
La cappellina

Tutte le foto sono di Alessandro Panichi che ringraziamo per la gentile concessione alla pubblicazione.

AugurandoTi una buona visita al sito ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com. Qui di seguito alcune offerte last minute per i prossimi due giorni su alcune delle strutture presenti nelle vicinanze di Camaldoli

Booking.com