abbazie.com

Camaldoli Casamari Farfa Farneta S.Salvatore S.Antimo

Sito laico di religione Cattolica e storia medioevale

Fonte Avellana La Verna Monte Oliveto Montecassino Sacra San Michele Vallombrosa

Il tempo passa e l'Eternità si avvicina

Abbazia di Farneta

Abbazia di Farneta

Home Cosa vedere

Un po' di storia

L'Abbazia di Farneta (da "farnia" o quercia gentile) fu fondata prima del mille dai Monaci Benedettini.

Come molte delle Chiese più antiche della Cristianità anche l'Abbazia di Farneta fu consacrata alla Madonna dell'Assunta.

Abbazia Farneta

Nel cinquecento, dopo la sciagurata parentesi degli Abati Commendatari che provocarono la partenza dei Benedettini, l'Abbazia di Farneta passò sotto i Monaci Olivetani di Monte Oliveto Maggiore e dal 1780 ai Preti secolari della Diocesi di Cortona.

Abbazia Farneta

La Chiesa preromanica ha la forma a tau (T), croce latina senza il capo, ed è orientata con le absidi rivolte ad Oriente (ossia ove sorge il Sole, la Luce ... il Redentore).

Esterni

L'Abbazia ha subito molte "mutilazioni".

Nel duecento furono chiuse alcune cappelle laterali.

Alla fine del settecento fu abbattuta di circa la metà (14 metri) la navata longitudinale.

Ai primi dell'ottocento fu abbattuta la torre campanaria, sostituita oggi con due campane a vela.

Campane a vela

Nel 1923 fu abbattuto il transetto e la struttura absidale combaciante con la sottostante struttura della Cripta.

C'è veramente da rimanere stupiti nel vedere che dopo tali e tanti scempi l'Abbazia di Farneta sia ancora tanto bella.

l'abbazia di Farneta

Tratto dalla "Guida rapida per la visita" di Don Sante Felici

Come da Papi ed Imperatori l'abbazia di Farneta fu fatta potente e ricca, dall'incuria degli uomini fu resa poi misera.

La rinascita dell'abbazia di Farneta la si deve all'arrivo a Farneta, era l'8 settembre 1937, di un giovane prete Don Sante Felici.

Don Sante aveva preso i voti il 13 marzo dello stesso anno e questo sarà praticamente il suo primo ed unico incarico.

Abbazia di Farneta

Don Sante decise che l'Abbazia doveva essere restaurata, e quasi miracolosamente, essendo nel pieno degli anni della guerra (tra il 1940 ed il 1944) fu pulita e riportata all'originale stile romanico.

Negli anni successivi l'abbazia di Farneta venne dotata della Sacrestia ed arricchita con il piccolo museo contenente i materiali provenienti da scavi paleontologici e sia quelli provenienti dalle inumazioni riaffiorate durante gli scavi ... museo tanto voluto da Don Sante Felici e dalla popolazione locale.

Abbazia di Farneta

numeri utili

Ordine di appartenenza attuale

Preti secolari

Fondato/a da

Monaci Benedettini

Data di fondazione

non nota ma tra il IX ed il X

Possibilità: di soggiorno

Si

Numero di telefono

057561001 - 0575610195

Numero di fax

-

Indirizzo e-mail

-

Persona da contattare

Don Garcia Mouhingou

Possibilità di fare foto e/o riprese

Si

Utilizzabile per matrimoni

Si

Orario delle SS. Messe

Domenica e Feste: Ore 11.15

Abbazia Farneta

Farneta è tornata ad essere Abbazia il 30 gennaio 1974.

Abbazia Farneta

Don Sante Felici morì il 27 ottobre 2002 lasciando un vuoto realmente incolmabile in tutti quelli che lo hanno conosciuto ... noi compresi.

Come arrivare

L'abbazia di Farneta è sita nel comune di Cortona (Arezzo) nell'omonima località.

Abbazia Farneta

Per raggiungerla la via più semplice è prendere il raccordo autostradale Bettolle - Perugia ed uscire a Foiano della Chiana per poi proseguire, seguendo le facili indicazioni locali, per circa 3 chilometri.

Abbazia di Farneta

A Noi non sono noti mezzi di trasporto alternativi all'auto.

AugurandoTi una buona visita al sito ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com. Qui di seguito alcune offerte last minute per i prossimi due giorni su alcune delle strutture presenti nelle vicinanze di Farneta e Cortona

Booking.com