Il tempo passa e l'Eternità si avvicina

Camaldoli Casamari Farfa Farneta S.Salvatore S.Antimo



abbazie.com


Sito laico di religione Cattolica e storia medioevale


Abbazia di Montecassino

Fonte Avellana La Verna Monte Oliveto Montecassino Sacra San Michele Vallombrosa

una visita nei luoghi della fede

Abbazia di Sant'Antimo


Home La storia Cosa vedere Gli esterni L'interno

Gli interni

Le dimensioni dell'abbazia sono relativamente grandi misurando circa 54 m di lunghezza e 16 m di larghezza.

L'abbazia, nella forma attuale, ha una pianta non molto regolare con tre navate con archi a tutto sesto.

PIanta dell'abbazia di Sant'Antimo

Come si vede nella pianta le due navate laterali si restringono all'altezza dell'altare centrale.

Navata centrale

L'accesso al loggiato della chiesa (matroneo) è possibile tramite la scala a chiocciola sita vicino alla sagrestia.

Matroneo
Matroneo

Assolutamente da non perdere sono i capitelli a decoro delle colonne della chiesa.

Daniele nella fossa dei leoni
Daniele nella fossa dei leoni

Il capitello principale è quello posto sulla seconda colonna di destra guardando l'altare.

Questo capitello fu realizzato dal Maestro di Cabestany e rappresenta "Daniele nella fossa dei leoni".

Altare ... minore
Altare ... minore

la Cripta

La cripta è sita sotto l'altare maggiore con ingresso sulla navata di destra.

Si scendono pochi gradini e si arriva nella cripta dove troviamo un altare ricavato sopra la lastra di un sepolcro di origine romana con un pregevole Cristo che esce dal sepolcro tra due angeli.

Cripta

Segnaliamo che esiste (?) una seconda cripta sita sotto la sagrestia risalente all'epoca della chiesa originaria (IX secolo), ma Noi non ci siamo mai riusciti ad entrare ...

AugurandoTi una buona visita al sito ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com. Qui di seguito alcune offerte last minute per i prossimi due giorni su alcune delle strutture presenti nelle vicinanze dell'abbazia di Sant'Antimo

Booking.com